Cerca

Napoli: Fitto, solidarieta' a Lettieri per aggressione

Politica

Roma, 29 apr. - (Adnkronos) - "L'aggressione di oggi nei confronti del candidato del Pdl a Napoli, Gianni Lettieri e dei componenti del suo staff e adesso, come apprendo dalle agenzie, il ferimento di due poliziotti sono atti di intollerabile violenza. Sono espressione del clima di odio che si avverte a livello nazionale nei confronti del premier e della maggioranza e che si ripercuote a livello locale verso i nostri candidati alle amministrative". Lo afferma il ministro per i Rapporti con le Regioni e per la Coesione territoriale, Raffaele Fitto.

"Nell'esprimere la mia solidarieta' a Lettieri, ritengo indispensabile che la competizione elettorale si svolga sempre in modo democratico e leale, abbassando i toni e isolando ogni forma di violenza", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400