Cerca

Libia: Gheddafi vuole negoziare con la Nato

Esteri

Tripoli, 30 apr. - (Adnkronos/Dpa) - Il leader libico Muhammar Gheddafi ha detto di voler negoziare con la Nato per porre fine ai raid aerei sul paese. Apparso alle prime ore di oggi in tv, il raiss si e' detto disponibile ad un cessate il fuoco che sia sottoscritto da tutte le parti coinvolte. "Un cessate il fuoco non puo' venire da una parte sola", ha affermato. Quanto alle richieste di farsi da parte, Gheddafi ha chiarito ancora una volta la sua posizione: "Nessuno puo' persuadermi a lasciare il mio paese e nessuno puo' dirmi che non posso combattere per il mio paese".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog