Cerca

Immigrati: minorenne tunisina sbarcata a Lampedusa accoltella coetanea

Cronaca

Palermo, 30 apr. (Adnkronos) - Tragedia sfiorata ad Agrigento dove un'immigrata minorenne tunisina di 15 anni ha accoltellato una coetanea marocchina dopo una lite scoppiata per motivi banali. La vittima e' stata colpita all'addome ma non versa in gravi condizioni. La tunisina era arrivata poco meno di un mese fa su un barcone insieme ad altri immigrati a Lampedusa. Da li' era stata trasferita in una comunita' dell'agrigentino. La ragazza, data la giovanissima eta', non e' stata arrestata per tentato omicidio ma solo denunciata alla Procura dei minori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog