Cerca

Roma: denuncia aggressione a Monte Mario, in corso indagini Digos

Cronaca

Roma, 30 apr. - (Adnkronos) - Sono in corso le indagini della Digos sull'aggressione denunciata in un'intervista apparsa ieri su un quotidiano romano da un ragazzo di nome Luca, che ha detto di appartenere al Collettivo Universitario Senza Tregua di Roma Tre. Il giovane ha dichiarato ''Mi hanno aggredito i fascisti'', affermando di essere stato malmenato in via di Casal del Marmo, a Roma, da due militanti di estrema destra della zona Roma Nord. Il ragazzo non ha voluto sporgere denuncia.

Identificato dagli agenti, si tratta di uno studente di Scienze Politiche dell'Universita' di Roma Tre di 23 anni, gravitante nell'area del Collettivo studentesco. Accompagnato negli Uffici della Questura e sentito dagli investigatori della Digos, non ha voluto sporgere querela, minimizzando l'episodio e asserendo di non aver potuto vedere gli aggressori a lui sconosciuti. Minacciato e poi colpito da una testata e due pugni, non aveva avuto necessita' di cure mediche e per questo motivo non si era recato in ospedale o altre strutture pubbliche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog