Cerca

Barletta: donna marocchina uccisa a colpi d'arma da fuoco in casa

Cronaca

Barletta, 30 apr. - (Adnkronos) - Una cittadina originaria del Marocco di 40 anni e' stata uccisa stanotte nella sua abitazione in via senatore Vito Rosa a Canosa di Puglia, in provincia di Barletta-Andria-Trani. Secondo quanto raccontato dal suo convivente, un italiano di 49 anni, intorno a mezzanotte entrambi hanno sentito qualcuno avvicinarsi alla porta a vetro che si trova al piano terra.

Lo sconosciuto ha iniziato a sparare contro la vetrata raggiungendo al volto la donna che si era avvicinata all'ingresso per vedere chi fosse. L'uomo ha riferito agli inquirenti di essersi salvato per miracolo perche' lo sconosciuto avrebbe fatto fuoco anche al suo indirizzo ma a casaccio. Gli agenti del Commissariato di Polizia di Canosa stanno verificando l'attendibilita' della ricostruzione. Sul posto la Polizia Scientifica ha trovato 2 bossoli e tre ogive che sono stati repertati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog