Cerca

Biella: vendeva on line prodotti che non recapitava, denunciato ventenne per truffa

Cronaca

Torino, 30 apr. - (Adnkronos) - Utilizzava internet per pubblicare annunci commerciali sui siti e, una volta beneficiato del pagamento da parte dell'acquirente, non recapitava il prodotto, facendo perdere le proprie tracce.Ora dovra' rispondere di truffa. Si tratta di un ventenne resisente a Napoli, con numerosi precedenti, che e' stato denunciato dalla Polizia postale di Biella.

Lo scorso agosto, il giovane aveva messo in vendita sul web un telefono cellulare al prezzo di 100 euro, attirando l'attenzione di un trentottenne residente a Sordevolo, nel bilellese, che dopo aver contattato il venditore prima via e-mail e poi via telefono, aveva ricevuto disposizioni per le modalita' di pagamento

Effettuato il versamento, pero', l'uomo non ha mai ricevuto la merce acquistata e pertanto ha denunciato l'accaduto alla polizia postale che attraverso l'acquisizione dei dati di connessione ha identificato il truffatore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog