Cerca

1 maggio: potenziati treni regionali nel Lazio, 120mila posti in piu'

Cronaca

Roma, 30 apr. - (Adnkronos) - Potenziati, in accordo con la Regione Lazio, i servizi ferroviari locali convergenti su Roma con un'offerta maggiorata dell'80% pari a 120 mila posti in piu'. In particolare, sulla Fr1 (Orte- Fara Sabina-Roma-Fiumicino Aeroporto) e sulla Fr 3 (Roma-Viterbo) l'offerta sara' analoga a quella di un giorno feriale con 249 corse ( 130 sulla Fr1 e 119 sulla Fr3), 114 delle quali straordinarie rispetto ad una normale domenica. L'offerta festiva sara' potenziata anche sulla Fr 5 Civitavecchia-Roma con 7 corse aggiuntive, con 4 in piu' sulla Fr2 (Tivoli-Roma), 4 in piu' sulla FR 6 (Frosinone-Roma), 4 in piu' sulla Fr7 tra Priverno e Roma e altre 4 corse straordinarie sulla Fr 8 tra Nettuno e Roma.

Rafforzati inoltre i presidi di assistenza, informazione e controllo nelle stazioni della Capitale, a Fiumicino Aeroporto, Civitavecchia, Orte, Monterotondo, Tivoli e Ciampino. Undici treni charter stanno arrivando dalla Polonia, dalla Francia, dalla Slovacchia e dall'Italia; Roma Termini rimarra' aperta nelle notti del 30 aprile e del primo maggio. Le Ferrovie dello Stato si accingono cosi' a rispondere alla forte domanda di mobilita' prevista nelle prossime ore intorno alla Capitale, dove ai pellegrini si aggiungeranno il Primo Maggio anche i partecipanti al tradizionale concerto di Piazza San Giovanni. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog