Cerca

Roma: agenti polizia arrestano coppia di pusher

Cronaca

Roma, 30 apr. - (Adnkronos) - Una coppia e' stata arrestata dalla polizia a Roma per detenzione di droga ai fini di spaccio e detenzione illegale di arma al termine delle indagini scattate dopo un controllo. Tutto ha avuto inizio dal controllo di tre giovani, che sono stati fermati dagli agenti del Commissariato Casilino, diretto da Antonio Roberti, l'altra sera mentre viaggiavano a bordo di un'auto. All'interno del veicolo, gli investigatori della polizia hanno sentito odore di hashish e hanno percio' controllato accuratamente i tre occupanti. Al momento del controllo pero', ciascuno dei tre giovani e' stato trovato in possesso di una dose di cocaina.

A seguito delle incalzati domande degli investigatori della Polizia sulla provenienza dello stupefacente, i giovani hanno confessato di averlo acquistato poco prima da uno spacciatore della zona. Immediatamente avviate le indagini finalizzate all'individuazione del pusher, i sospetti dei poliziotti si sono concentrati su N.V., un 21enne con precedenti per spaccio, su cui da tempo era indirizzata l'attenzione degli uomini del Commissariato. Il giovane oltre a un precedente sequestro di stupefacenti a suo carico, conduceva infatti un tenore di vita elevato, pur non avendo regolare fonte di reddito. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog