Cerca

Torino: Cota, andremo al ballottaggio e ce la giocheremo

Politica

Torino, 30 apr. - (Adnkronos) - "Ritengo che dalle urne uscira' una sorpresa". Cosi' il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, interpellato sul voto amministrativo di meta' maggio in occasione di una visita elettorale in un mercato torinese.

"Fassino - ha sottolineato Cota - si presenta come una corazzata ma non e' cosi' forte perche' non e' Chiamparino, non ha la sua popolarita' ne' la sua capacita' di rapportarsi con la gente. Coppola, invece, e' piu'' forte di qaunto si pensava all'inizio. Dunque penso andremo al ballottaggio e ce la giocheremo".

Quanto ai partiti, sottolineando che "la Lega e' in crescita e il Pdl va bene", interpellato sui grillini ha concluso: "alle regionali Grillo ci ha portato bene, poi Grillo e' un comico, il suo lavoro e' quello non lo dico con disprezzo, ma per fare politica c'e' bisogno di costruire".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog