Cerca

Roma: accoltellato durante lite per gelosia, in due denunciati da polizia

Cronaca

Roma, 30 apr. - (Adnkronos) - E' stato accoltellato a una coscia durante una lite scoppiata per gelosia. E' accaduto ieri sera nel quartiere Appio a Roma. Per l'aggressione sono stati denunciati due fratelli di 22 e 17 anni, con precedenti per furto il primo e per rapina impropria il secondo. Le accuse sono di lesioni aggravate e porto abusivo di arma da taglio. Ieri sera un agente aveva da poco terminato il suo turno di servizio al commissariato San Giovanni e stava tornando a casa in auto quando ha notato un ragazzo che stava correndo inseguito da due giovani armati di coltello.

L'agente ha segnalato quanto stava accadendo alla sala operativa della questura, e ha inseguito i due sconosciuti. Dopo alcuni metri l'agente ha deciso di intervenire e alla fine e' riuscito a bloccare i due. In breve tempo sono giunti sul posto anche gli uomini delle Volanti e dei commissariati Appio e San Giovanni, che hanno poi accompagnato negli uffici di polizia i due aggressori, la vittima e altre due ragazze coinvolte nella vicenda, tutti cittadini rumeni.

Secondo quanto ricostruito negli uffici del commissariato San Giovanni la lite tra i tre ragazzi sarebbe avvenuta per motivi di gelosia per le due giovani. All'inizio erano volate parole grosse ma a un tratto uno dei due ha estratto un coltello colpendo a una coscia la vittima che e' poi fuggita in cerca di aiuto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog