Cerca

Napoli: dopo 10 anni finisce l'era Iervolino, in 10 corrono per sostituirla/Adnkronos (3)

Politica

(Adnkronos) - Luigi de Magistris, pur avendo perso il possibile appoggio di Sinistra e liberta', puo' contare su quattro liste: l'Idv di Antonio Di Pietro, Federazione della sinistra, Partito del sud e la lista civica Napoli e' tua. Italia dei valori, che aveva atteso l'esito delle primarie del centrosinistra pur non presentando un proprio candidato, dopo l'annullamento del voto e il commissariamento del Pd napoletano ha deciso di puntare sull'ex pm.

Il centrosinistra si presenta quindi con due candidati in aria di ballottaggio, separati secondo gli ultimi sondaggi Swg da pochi punti percentuale, ma ritrova compattezza in 9 Municipalita' su 10, dove Idv e Pd appoggiano lo stesso candidato presidente.

Le elezioni amministrative del 15 e 16 maggio rappresentano la prima uscita ufficiale del Terzo polo, progetto politico nato dopo la fuoriuscita di Futuro e liberta' dalla maggioranza di governo e che vede, oltre a Fli, l'Udc di Pierferdinando Casini e l'Api di Francesco Rutelli. A Napoli, la scelta del Nuovo polo per l'Italia, questo il nome ufficiale della nuova formazione politica, e' ricaduta sul rettore dell'Universita' di Salerno Raimondo Pasquino. Anche in questo caso sono 4 le liste a supporto della sua candidatura: Udc, Fli, Api e la lista civica La citta' con Pasquino sindaco. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog