Cerca

1 Maggio: Napoli, prefetto consegna Stelle al Merito

Cronaca

Napoli, 30 apr. (Adnkronos) - Saranno 66 i Maestri del Lavoro che domani saranno insigniti della 'Stella al Merito' loro concessa dal presidente della Repubblica. L'onorificienza viene consegnata a quanti in Italia e all'estero si distinguono, dopo aver compiuto 50 anni di eta' e 25 di servizio, per laboriosita', perizia e condotta morale. La cerimonia organizzata anche quest'anno alla prefettura si svolgera' presso la Stazione Marittima nella Sala Galatea della societa' Terminal Napoli alla presenza del sindaco, del presidente della Provincia e dell'assessore regionale della Campania Sergio Vetrella.

"Lo scenario sul quale si svolge la festa del 1 maggio -dice il prefetto Andrea De Martino- vede da un lato la Regione Campania fortemente impegnata con il piano straordinario per l'occupazione a recuperare l'andamento del tasso di disoccupazione sul territorio regionale e in particolare della provincia di Napoli cresciuto dal 14,6% del 2009 al 15,7% del 2010, dall'altro la prefettura stessa ad insistere nell'azione coordinata delle attivita' volte ad accrescere i livelli di sicurezza nei cantieri affinche' possa ulteriormente calare il numero degli infortuni sul lavoro, diminuiti -quelli mortali- dal 2008 al 2009 del 18,7%".

Il prefetto De Martino ha sostenuto che"su questo fronte occorrera' insistere con incisivita'. Occorrera' un impegno sempre crescente delle istituzioni cui dovra' corrispondere analoga disponibilita' ed attenzione in particolare da parte dei Maestri del lavoro, quelli di oggi e quelli di ieri perche' sappiano trasmettere ai piu' giovani il grande patrimonio di esperienza, perizia, laboriosita' e rigore maturato in tanti anni di lavoro e perche' sappiano promuovere condizioni di sempre maggiore sicurezza sui luoghi di lavoro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog