Cerca

Lega: Ponzellini, (bpm) mai votata in vita mia e non credo lo faro' (2)

Politica

(Adnkronos) - Ponzellini ha motivato i suoi rapporti con esponenti della Lega con il fatto "di essere cresciuto in quella parte d'Italia" dove il Carroccio e' piu' forte. "Ho conosciuto tante persone e quando sono entrate in politica sono rimasto in contatto". E sulle dichiarazioni del leader leghista, Umberto Bossi, che aveva sostenuto che Ponzellini fosse stato eletto su indicazione della Lega, il presidente di Bpm ha ribadito che "sono stati i soci a nominarmi e non mi risulta che molti soci della banca siano organizzati in sistemi leghisti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog