Cerca

Bpm: Ponzellini, non ci siamo mai rivolti a libici, Fondazioni e poteri forti (2)

Finanza

(Adnkronos) - Ponzellini, al termine dell'assemblea, ha spiegato che "i meccanismi di regolamentazione in alcuni casi obbligano le banche a doversi appoggiare a gruppi di poteri forti, politici, economici o stranieri. Noi finora -ha aggiunto il presidente della Bpm- claudicanti e acciaccati, non l'abbiamo fatto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog