Cerca

**Banche&Assicurazioni** (4)

Finanza

(Adnkronos) - L'assemblea dei soci di Milano Assicurazioni ha approvato l'aumento di capitale da 350 mln di euro. Gli azionisti della compagnia assicurativa, nella parte ordinaria, hanno anche dato il via libera al bilancio dell'esercizio 2010 e hanno nominato il nuovo consiglio di amministrazione. Numerosi gli interventi critici da parte dei piccoli azionisti del gruppo contro l'aumento di capitale proposto dal cda.

Il presidente e ad del gruppo assicurativo, Emanuele Erbetta, nel corso dell'assemblea, ha spiegato che "Milano Assicurazioni ha una propria rete, una propria direzione commerciale. E' una realta' ben identificata e che si indentifichera' sempre di piu'. L'appartenenza al gruppo porta in termini di appettibilita' dei vantaggi nei confronti di eventuali interlocutori".

La proposta di attribuire una delega al cda per aumentare il capitale ha l'obiettivo "di consentire un rafforzamento patrimoniale" di Milano Assicurazioni, visti anche i risultati economi e la congiuntura del mercato assicurativo e finanziario. L'operazione, ha sottolineato Erbetta, contribuisce "al rafforzamento anche del margine di solvibilita' consolidato di Fondiaria-Sai" di circa 9 punti percentuali". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog