Cerca

Usa: Obama, basta con sussidi a compagnie petrolifere che fanno affari d'oro

Esteri

Washington, 30 apr. - (Adnkronos) - Basta sussidi, pari a 4 miliardi di dollari l'anno, alle compagnie petrolifere che fanno affari d'oro con il prezzo della benzina alle stelle. E' quanto ha ripetuto ancora una volta Barack Obama nel suo discorso radiofonico del sabato, che prova quanto la Casa Bianca sia preoccupata dall'umore sempre piu' nero degli americani provocato dall'inarrestabile ascesa del perezzo del petrolio.

"Quando le compagnie petrolifere fanno profitti enormi e voi invece soffrite ogni volta che dovete fare il pieno, e stiamo togliendo dal budget tutte le spese che possiamo evitare, questi sgravi fiscale non sono giusti, non sono intelligenti e dobbiamo mettervi fine", ha detto Obama ricordando come i democratici nei prossimi giorni presenteranno una proposta di legge al Senato per abolire questi sussidi.

Alla proposta si oppongono i repubblicani sostenendo che l'abolizione dei sussidi farebbe perdere posti di lavoro, ma Obama e i democratici accusano il Gop di difendere gli interessi delle sempre piu' impopolari compagnie petrolifere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog