Cerca

Sicilia: Marotta (Prc), bilancio regionale fallimentare e vuoto

Economia

Palermo, 30 apr. - (Adnkronos) - ''Un bilancio fallimentare, vuoto, privo di provvedimenti significativi che affrontino le questioni dello sviluppo dell'isola e del lavoro e' stato approvato da un'Assemblea regionale ormai ampiamente delegittimata e lontana dai bisogni dei cittadini''. Lo dice Antonio Marotta, segretario regionale siciliano del Partito della Rifondazione, che aggiunge: ''Mentre una scure si abbatte sugli Enti locali che vedono diminuire ulteriormente i gia' insufficienti trasferimenti regionali, l'Ars banchetta con l'ex tabella H del bilancio''.

''Ingenti risorse pubbliche -denuncia Marotta- vengono impegnate per elargire benefici ad enti ed associazioni varie, sponsorizzate dai partiti della maggioranza e dell'opposizione, che trovano un accordo trasversale su tale improduttiva destinazione di spesa. Nulla sulle preannunciate chiusure di enti vetusti come lo Iacp o l'Istituto della vite e del vino, ne' sul trasferimento di competenze, oggi accentrate dalla Regione, alle Province ed ai Comuni. Ormai il Governo Lombardo e questa Assemblea regionale hanno concluso per consunzione il proprio mandato, sempre che ne avessero mai assunto uno. Si sciolga il Parlamento siciliano -conclude- e si ritorni con il voto al giudizio dei cittadini''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog