Cerca

1 maggio: Zezza, regione Lazio fucina ineguagliabile di talenti

Cronaca

Roma, 30 apr. - (Adnkronos) - "La cerimonia di premiazione dei 100 Maestri del Lavoro del Lazio, che si e' svolta questa mattina al Quirinale, e' la dimostrazione di come la nostra Regione sia da sempre una fucina ineguagliabile di talenti, in ogni settore produttivo, innovatori ed esempi positivi da far conoscere ai giovani". Lo ha dichiarato l'assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio, Mariella Zezza, che ha partecipato al Quirinale alla cerimonia per la Festa del lavoro con la consegna delle stelle al Merito ai Maestri del Lavoro del Lazio da parte del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Maurizio Sacconi, e delle autorita' e rappresentanti del mondo produttivo.

"E' stato questo il nostro contributo alle celebrazioni di un 1° maggio irripetibile - ha sottolineato Zezza - che vede coincidere la festa del lavoro con il 150° anniversario dell'Unita' d'Italia e con la Beatificazione di Giovanni Paolo II, il Papa dei lavoratori e l'autore della straordinaria enciclica ''Laborem exercens'' che ci ha insegnato come il lavoro sia per l'uomo, non l'uomo per il lavoro".

"Premiare e dare il giusto riconoscimento alle eccellenze presenti nella nostra Regione - ha spiegato l'assessore - e' sicuramente un segnale importante per le lavoratrici e i lavoratori del Lazio, oltre che per tutti quei giovani che presto avranno un'occupazione. Per rafforzare queste iniziative proprio nella Giunta che si e' riunita ieri sono state istituite delle borse di studio regionali dedicate agli Alfieri del Lavoro del Lazio, e cioe' agli studenti piu' meritevoli della nostra Regione nominati ogni anno il primo giugno insieme ai Cavalieri del Lavoro dal Presidente della Repubblica. Per questa iniziativa abbiamo messo a disposizione 20 mila euro, con i quali sosterremo gli studi universitari dei neo-diplomati ai quali sara' assegnato ogni anno l'ambito riconoscimento da parte del Quirinale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog