Cerca

Musica: Festival Pianistico Spoleto apre con omaggio a Liszt (3)

Spettacolo

(Adnkronos) - L'opera prevede un cast interamente composto da bambini e, al posto dell'orchestra, il pianoforte, proprio al fine di evitare che l'intero organico orchestrale possa coprire le voci acute dei piccoli protagonisti (anche in considerazione che la parte vocale e' una prova non facile per i bambini).

Il nuovo allestimento della piccola opera sara' affidato ad un cast di artisti umbri, con Laura Magnani nuovamente al pianoforte e alla direzione musicale, Graziano Sirci alla regia e Annalisa Pellegrini alla preparazione dei soli e del coro. Il cast di bambini verra' scelto invece nell'ambito del Coro di Voci Bianche della Civica Scuola delle Arti di Roma.

L'opera dunque sara' un omaggio a Gian Carlo Menotti, nei Cento anni dalla nascita, ma anche un omaggio al sodalizio tra Menotti e i musicisti spoletini che lo hanno amato e hanno lavorato con lui, traendo dalla sua arte ispirazione ed insegnamento per il proprio percorso artistico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog