Cerca

1 maggio: Bernava (Cisl), lo dedichiamo a Giovani ed immigrati (2)

Economia

(Adnkronos) - Per Bernava, giovani e lavoro, nel sud e in Sicilia, devono costituire la ''preoccupazione concreta di tutti i soggetti interessati a vario titolo ad assumere responsabilita' di governo per realizzare il bene comune''.

Insomma, c'e' bisogno, continua Bernava, che ''governo e forze politiche, maggioranza e opposizione, associazioni del lavoro e dell'impresa, trovino, assieme, la via d'uscita che non puo' che essere la messa a punto di strumenti e incentivi capaci di attrarre investimenti esterni, nazionali e internazionali. Mi riferisco a strumenti e incentivi - puntualizza - in grado di promuovere le imprese sane, legali e produttive''.

Ma il futuro della Sicilia, aggiunge il sindacalista, passa anche per la ''necessaria riqualificazione e razionalizzazione del debito pubblico: un cancro devastante - conclude - che, come un'ipoteca, incombe su ogni sforzo per venir fuori dal tunnel della stagnazione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog