Cerca

Reggio Emilia: roulotte 'imbottita' di droga, un arresto

Cronaca

Reggio Emilia, 30 apr. (Adnkronos) - Un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e il sequestro di 64 stecche di vario peso per un totale di circa un etto di hascish, 70 grammi di marijuana, una decina di bustine in cellophane per il confezionamento dello stupefacente, una bilancia elettronica di precisione e 1.720 euro in contanti ritenuti provento dello spaccio. Questi i ''numeri'' dell'attivita' condotta dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Castelnovo Monti nel blitz condotto la scorsa sera nel campo nomadi di Via Antonio da Genova a Reggio Emilia.

Con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti i carabinieri hanno arrestato il 37enne Donald Leidi residente a Reggio Emilia. L'uomo usava la roulotte dove viveva all'interno del campo nomadi come base di spaccio, come e' risultato dalla perquisizione, durante la quale i militari hanno trovato e sequestrato 70 grammi di marijuana, 64 stecche di hascish pronte per essere vendute, una bilancina digitale tarata per pesature minime di un grammo, diverse buste di plastica per il confezionamento della droga e la somma in denaro di 1.720 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog