Cerca

Piazza Fontana, a 42 anni dalla strage sopravvisuto risarcito con 500mila euro

Cronaca

Genova, 30 apr. - (Adnkronos) - Sara' risarcito con piu' di 500mila euro, 42 anni dopo la strage di piazza Fontana, a Milano, un sopravvissuto. Lo ha stabilito il giudice del lavoro del Tribunale di Imperia, Enrica Drago, accogliendo il ricorso di Roberto Antonucci Prina, 71 anni, all'epoca cassiere della Banca Nazionale del'Agricoltura, dove avvenne la strage.

Le perizie hanno accertato che l'uomo soffre di disturbi derivanti dal trauma per l'attentato. Il giudice ha stabilito che Antonucci Prina dovra' ricevere 162 mila euro e un vitalizio mensile dal ministero dell'Interno e 355 mila euro dall'Inps.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog