Cerca

Egitto: nasce il partito dei Fratelli Musulmani, un riformista alla guida

Esteri

Il Cairo, 30 apr. - (Adnkronos/Aki) - I Fratelli Musulmani egiziani hanno annunciato ufficialmente la nascita del loro partito - Partito della Liberta' e della Giustizia - che sara' presieduto da Mohamed Morsy, appartenente all'ala riformista del gruppo, ex parlamentare e docente alla facolta' di Ingegneria dell'Universita' di Zagazig. Come spiega il sito del quotidiano al-Ahram, il partito ha confermato in una conferenza stampa al Cairo che non presentera' un suo candidato alle presidenziali, ma correra' in almeno il 45 o 50% dei colleggi elettorali per le parlamentari.

Morsy, che e' stato capo del gruppo parlamentare della fratellanza tra il 2000 e il 2005 e si e' ricandidato nel 2005 senza ottenere un seggio, sara' affiancato nella guida del nuovo partito da Essam el-Erian, portavoce dei Fratelli Musulmani che prendera' la vice-presidenza, e da Saad El-Katatny, nominato segretario generale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog