Cerca

Amministrative: 61 i comuni chiamati alle urne in Puglia, un solo capoluogo/Adnkronos (3)

Politica

(Adnkronos) - Il consigliere regionale del Pd, Ruggiero Mennea, barlettano, ha anche denunciato il rischio ''della compravendita dei voti. A quanto si e'  arrivati? A 40, a 50 euro per voto?'', si e' chiesto. E meno male che almeno la scelta  degli scrutatori quest'anno avviene per sorteggio e non per ''nomina lottizzata''.

Ha fatto discutere in questa campagna elettorale la vicenda del candidato sindaco di Palo del Colle, in provincia di Bari, Emanuele Cassano del Pd, che ha copiato quasi per intero il programma  elettorale del 2005 di un suo collega, poi eletto sindaco di Pergine Valsugana, Renzo Anderle, nel Trentino. Poche modifiche e anche errori madornali hanno fatto scoprire l'inghippo.

E vicende  simili sono emerse anche a Triggiano e Ruvo di Puglia, sempre nel barese. Tra i comuni dove si vota in provincia di Barletta-Andria-Trani tra i centri piu' importanti c'e' Bisceglie, dove alcuni esponenti del Pd hanno denunciato l'affissione abusiva abnorme di manifesti elettorali (altro fenomeno ormai incontrollabile e impunito a  tutte le latitudini). E in provincia di Bari a Modugno, con otto candidati sindaco e una  pletora di candidati consiglieri e addirittura due liste di quartiere (Centro Storico e  quartiere Cecilia, una zona quest'ultima piu' vicina al quartiere San Paolo di Bari che rivendica una sua autonomia). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog