Cerca

Sanita': Marino, verifiche commissione Ssn su morte donna a Gela

Cronaca

Roma, 30 apr. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - "Avvieremo una verifica su quanto accaduto a Gela, dove una donna e' morta in attesa di essere visitata presso l'ospedale locale". Ad affermarlo in una nota e' il senatore Ignazio Marino, presidente della Commissione d'inchiesta sul Servizio sanitario nazionale, che ha chiesto al nucleo dei Nas della Commissione di avviare un accertamento sulla vicenda della donna di 71 anni morta d'infarto giovedi' scorso all'ospedale Vittorio Emanuele di Gela.

L'anziana, secondo la denuncia presentata dai figli ai carabinieri, e' stata colta da malore mercoledi' sera e portata in ospedale. Qui i medici, dopo i primi accertamenti clinici, l'avevano rimandata a casa con l'invito a tornare per ulteriori controlli la mattina successiva perche' non c'erano posti liberi in corsia. Per la famiglia, la donna sarebbe rimasta in sala d'aspetto senza ricevere le dovute cure per poi morire d'infarto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog