Cerca

1 maggio: Maggio (Cgil), lavoro torni al centro politiche governi

Economia

Palermo, 30 apr. - (Adnkronos) - "E' un primo maggio che ci carica tutti di una grande responsabilita': ritrovare il lavoro, farlo tornare al centro dell'attenzione e delle politiche dei governi''. Lo dice Mariella Maggio, segretaria generale della Cgil Sicilia, secondo la quale ''il paradosso di questo primo maggio e' proprio il fatto che si celebra in un momento in cui il lavoro viene sempre meno e con esso il valore-lavoro e i diritti dei lavoratori".

La sindacalista, alla vigilia della manifestazione nazionale di Cgil, Cisl e Uil a Marsala, rileva anche il ''significato unificante del lavoro e delle battaglie per il lavoro'' e lancia un appello alla politica: ''Si prenda atto - dice- che e' giunto di momento di mettere fine alla bassa cucina e all'autoreferenzialita' della politica. Oggi - conclude - bisogna concentrare tutti gli sforzi per fare uscire il Paese dalla crisi, per risollevare il Mezzogiorno, per 'ritrovare' il lavoro e ridare speranza, prospettive e futuro ai giovani''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog