Cerca

Omicidio Rea: chiarito giallo su scontrino, nuovi colloqui e interrogatori

Cronaca

Ascoli Piceno, 30 apr. - (Adnkronos) - Sarebbe stato chiarito il giallo dello scontrino trovato sul luogo del ritrovamento del corpo di Carmela Melania Rea nel bosco di Ripe di Civitella.

A quanto si apprende da ambienti investigativi, la ricevuta, su cui si era concentrata inizialmente l'attenzione, non sarebbe risultata, al termine degli accertamenti, rilevante ai fini delle indagini. A breve, intanto potrebbe essere riascoltato Salvatore Parolisi, marito di Carmela Rea, per chiarire alcuni passaggi della ricostruzione fatta degli ultimi momenti passati insieme prima della scomparsa della donna.

Continua a pieno ritmo il lavoro al Comando Provinciale dei carabinieri di Ascoli Piceno dove sono state ascoltate altre persone che conoscevano Carmela, detta Melania, e che possono fornire in qualche modo elementi utili alle indagini. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog