Cerca

Cotral: Montino, cda tecnico conferma no motivazioni rimozione ex amministratori

Economia

Roma, 30 apr. - (Adnkronos) - "Mi auguro che il cambio al vertice del Cotral non serva soltanto a liberare incarichi e poltrone prima di quella che doveva essere la naturale scadenza del Consiglio di amministrazione. La soluzione adottata con l'accordo dei soci per uscire dall'impasse evidenzia in modo lampante che non c'erano motivazioni valide e fondate per procedere alla rimozione forzata del Consiglio d'Amministrazione". Lo dichiara il capogruppo Pd alla Regione Lazio, Esterino Montino.

"Ora credo che sia necessario e urgente continuare l'opera di risanamento che proprio il precedente Cda e' riuscita a portare avanti fino ad oggi riuscendo a riportare in ordine i conti del Cotral. Da tempo la mancata erogazione di oltre 400 milioni di euro e' una spada di Damocle sulle sorti dell'azienda e dei suoi dipendenti. Mi auguro per il bene dell'azienda e dei milioni di cittadini che ne utilizzano i mezzi che ora la Regione sblocchi i fondi e assicuri la governabilita'", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog