Cerca

Sicilia: Barbagallo (Pd), approvata manovra finanziaria deludente

Politica

Catania, 30 apr. (Adnkronos) - "La manovra finanziaria approvata e' assolutamente deludente e serve solo ad evitare lo scioglimento anticipato dell'Ars. La svolta annunciata, con l'eliminazione di alcuni enti inutili e l'approvazione di riforme finalizzate allo sviluppo produttivo, non c'e' stata. Ho votato a favore per senso di responsabilita' e per evitare la paralisi totale della spesa". Lo afferma il parlamentare regionale del Pd, Giovanni Barbagallo.

Per l'esponente del Pd "il bilancio presenta preoccupanti elementi di criticita'. Basti pensare che per coprire alcune spese e' stato impropriamente utilizzato il fondo di riserva. E' stata prevista una somma in entrata di 400 mln di euro alla cosiddetta valorizzazione degli immobili -evidenzia- e alcune spese sono state coperte a carico di fondi fas non ancora trasferiti dallo Stato alla regione. Il problema piu' rilevante -conclude Barbagallo- e' che il maggior indebitamento di qualsiasi ente in genere si realizzare per fare investimenti, in Sicilia, invece, queste risorse vengono utilizzate per coprire la spesa corrente".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog