Cerca

Libia: Calderoli, maggioranza mai posta in dubbio

Politica

Milano, 30 apr. - (Adnkronos) - "La maggioranza non e' mai stata posta in dubbio, la Libia non e' nel programma di governo e noi siamo vincolati al programma di governo". Lo ha detto il ministro della Semplificazione Roberto Calderoli arrivando a Milano alla festa dei giovani padani. Per Calderoli "Napolitano esprime la posizione corretta del capo dello Stato che si muove dentro la risoluzione dell'Onu, tocca poi al governo decidere in che limiti muoversi all'interno di questa risoluzione''.

Quanto alle minacce di Gheddafi, per Calderoli "era quello che temevamo e che avevamo evidenziato quando era stato dato il via alle azioni ostili nei confronti della Libia. Per loro noi non siamo solo nemici ma siamo anche traditori e non e' un caso che siano ripresi gli sbarchi dopo due giorni di azioni militari nei loro confronti. La nostra proposta non e' una proposta per aiutare la maggioranza -conclude Calderoli- ma e' una proposta per aiutare il Paese".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog