Cerca

Il santo del giorno: 3 maggio - Filippo e Giacomo

Oroscopo

Roma, 2 mag. - (Adnkronos) - La Chiesa celebra nello stesso giorno la festa di questi due apostoli, che non sono stati protagonisti di fatti straordinari, ma uomini generosi i quali hanno risposto immediatamente alla divina chiamata. Filippo di Betsaida e' pescatore. Quando Gesu' lo chiama, lo segue con prontezza. Incontrando Bartolomeo, suo conterraneo, gli comunica con entusiasmo di aver trovato il Messia promesso dai profeti. Muore martire e le le sue reliquie riposano nella Basilica dei Dodici Apostoli a Roma. Giacomo il Minore e' chiamato cosi', perche' piu' piccolo di statura rispetto all'altro apostolo, fratello di san Giovanni, che porta lo stesso nome. L'unica notizia certa e' che fu apostolo del Signore. Secondo la tradizione, egli sarebbe stato cugino di Gesu', figlio di Alfeo. Per questa parentela e' stato molto stimato e rispettato dai primi cristiani e dagli stessi apostoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog