Cerca

Bin Laden: Bush si felicita con Obama

Esteri

Washington, 2 mag. (Adnkronos) - Tra i primi a congratularsi con il presidente americano per l'operazione che ha confdotto all'uccisione di Osama Bin Laden e' stato l' ex presidente George Bush, che era alla Casa Bianca al momento degli attentati dell'11 settembre. Bush ha parlato di "un risultato significativo".

"La lotta contro il terrorismo continua ma oggi gli Stati Uniti hanno inviato un messaggio inconfondibile: non importa quanto ci vorra', giustizia verra' fatta". Buh ha reso noto che Obama l'ha chiamato per informarlo dell'operazione compiuta in Pakistan. "Mi sono congratulato con lui e con gli uomini e le donne delle nostre forze militari e delle comunita' di intelligence che hanno dedicato la loro vita a questa missione. Hanno la nostra eterna gratitudine. "Questo risultato memorabile segna una vittoria per gli Stati Uniti, per le persone che cercano la pace nel mondo e per tutti coloro che hanno perso cari l'11 settembre 2001".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog