Cerca

Firenze: no-stop in Ateneo in occasione Festival d'Europa e Notte Blu (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Domande e risposte - Per tutta la giornata (ore 9-18) nel cortile di piazza San Marco saranno allestiti dei punti informazione che consentiranno alle singole Facolta' di fornire tutte le informazioni utili sulle proprie attivita' didattiche e di ricerca e alle associazioni studentesche di entrare in contatto con quanti volessero approfondire la conoscenza con le loro attivita'. Saranno presentati anche i servizi predisposti dall'Ateneo in vari settori. Tra l'altro, sara' presente una mostra dedicata a un progetto di sviluppo agricolo in Afghanistan del Dipartimento di Scienze delle Produzioni Vegetali, del Suolo e dell'Ambiente Agroforestale.

Notte Blu - La giornata si conclude con un "Notturno ad Arte". Tra l'Aula Magna, l'Aula Strozzi e la sezione di Mineralogia e Litologia del Museo di Storia Naturale (via La Pira, 4) si svolge, a partire dalle 20 e fino alle 24, una serata di concerti di musica classica e yiddish, esibizioni canore, performance teatrali e di danza, letture sceniche, interventi poetici e proiezioni di video. Con questo programma, ideato da Teresa Megale, l'Ateneo si unisce alla grande esperienza collettiva e urbana della Notte Blu (variante della Notte Bianca) dedicata all'Europa, alle sue culture, alle sue tradizioni, che si snodera' in un arco temporale di 27 ore tra strade, piazze, ville, negozi, teatri, cinema dal centro alla periferia della citta' di Firenze seguendo il filo conduttore dell'Europa.

Il Museo - Anche il Museo di Storia Naturale partecipa alla manifestazione con l'apertura straordinaria di due delle sue sezioni: Mineralogia e Litologia e Paleontologia e Geologia (entrambe in via La Pira, 4) saranno infatti aperte al pubblico dalle ore 9 alle 24. Le altre sezioni del Museo saranno aperte invece secondo l'orario consueto: Orto botanico, dalle ore 10 alle 19; Antropologia ed Etnologia, dalle 9 alle 17, "La Specola" (e la mostra "Cristalli"), dalle 9.30 alle 16.30.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog