Cerca

Campania: stanziati 13 mln per adeguamento sismico edifici pubblici

Cronaca

Napoli, 2 mag. - (Adnkronos) - Sono stati pubblicati sul Burc due decreti per l'avvio delle procedure di gara relative a 18 interventi di miglioramento e adeguamento sismico di altrettanti edifici pubblici particolarmente vulnerabili e per le verifiche tecniche dei livelli di sicurezza sismica di opere infrastrutturali e di edifici pubblici, con una particolare attenzione alle scuole. Lo ha reso noto l'assessore alla Protezione civile e ai Lavori pubblici della Regione Campania, Edoardo Cosenza.

''Mettiamo a disposizione - sottolinea Cosenza - risorse, pari a circa 13 milioni di euro, che la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha assegnato alla Regione Campania gia' da qualche anno e che non sono state ancora utilizzate. In questo modo abbiamo sbloccato le procedure che con la precedente Giunta si erano arenate. L'adeguamento sismico degli edifici presenti sul territorio regionale e la sicurezza dei cittadini e dei nostri studenti costituisce priorita' indiscussa per il mio Assessorato".

"Con i due bandi pubblicati oggi - ha concluso l'assessore Cosenza - si da' avvio alle procedure per l'affidamento degli incarichi professionali propedeutici alla realizzazione delle attivita': una strategia che consentira', oltre naturalmente alla riduzione della vulnerabilita' degli edifici strategici della regione, anche di rimettere in moto l'edilizia e di offrire un'opportunita' di lavoro ai tanti validi professionisti presenti nel territorio. Gli interventi sulle scuole si inseriscono in un quadro molto piu' ampio di azioni che vede protagonista anche l'assessore all'Istruzione e all'Edilizia scolastica Caterina Miraglia''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog