Cerca

Cagliari: Massimo Fantola, mia giunta andra' tra la gente

Politica

Cagliari, 2 mag. - (Adnkronos) - "La mia Giunta uscira' dal palazzo e andra' tra la gente. Per questo ho deciso che almeno una volta al mese l'esecutivo si riunira' nei quartieri della citta'". Lo ha annunciato il candidato sindaco di Cagliari del centrodestra, Massimo Fantola, aggiungendo che "si tratta di un'iniziativa a cui tengo particolarmente, proprio perche' penso che il sindaco e la giunta non debbano sparire dalla citta' il giorno dopo le elezioni, dimenticandosi di quanto promesso".

Secondo Fantola, "il confronto quotidiano con i cagliaritani e' la condizione fondamentale per il buon governo, per dare risposte immediate a tutte le richieste e le esigenze che arrivano dai quartieri, dalla citta', dalla gente". Iniziativa importante soprattutto perche' ora non esistono piu' i consigli di circoscrizione. "Le riunioni della Giunta - ha detto ancora Fantola - si terranno nelle sedi degli ex parlamentini circoscrizionali".

"Ho deciso di portare fuori dal Palazzo il governo della citta' - ha proseguito - il sindaco, gli assessori, i consiglieri comunali devono stare sul campo e non chiudersi negli uffici. Io credo molto nel dialogo in una politica vicina alla gente, in un'amministrazione trasparente. I problemi piccoli e grandi devono essere affrontati tutti con determinazione e senza tentennamenti. Devono essere prese decisioni importanti per la nostra citta' e bisogna farlo con il consenso di tutti - conclude -, avendo un occhio di riguardo per tutti i quartieri della citta'. Il mio e' un progetto importante, forte e che ha bisogno della condivisione da parte di tutti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog