Cerca

Libia: Quirinale, su missione decisioni spettano a governo e Parlamento

Politica

Roma, 2 mag. (Adnkronos) - "Resta esclusiva responsabilita' del governo e del Parlamento la decisione circa gli sviluppi dell'adesione gia' data dall'Italia agli indirizzi formulati e alle misure autorizzate dalla risoluzione" 1973 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sull'intervento in Libia. E' quanto si legge in una nota diffusa dal Quirinale, nella quale si sottolinea tra l'altro come il Capo dello Stato abbia "espresso chiaramente gia' nel Consiglio Supremo di Difesa, organo di rilevanza costituzionale, le sue valutazioni sulla crisi libica, che ha quindi formato oggetto della risoluzione 1973 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog