Cerca

Palermo: Carabinieri arrestano due giovani spacciatori

Cronaca

Palermo, 2 mag. - (Adnkronos) - Due giovani spacciatori di droga sono stati arrestati dai Carabinieri del Comando provinciale di Palermo dopo essere stati sorpresi mentre cedevano dell'hashish. In carcere sono finiti Giuseppe Patroniti, incensurato, 19 anni e Girolamo Savasta, 29 anni, pregiudicato. I due sono stati notati mentre si sono avvicinati furtivamente a un'autovettura a Isola delle Femmine (Palermo) e in pochi secondi hanno scambiato un involucro con del denaro. Addosso ai due i militari hanno trovato alcuni grammi di hashish e svariate banconote. In casa dei due, nascosta in un incavo della cucina, e' stata trovata altra droga: dodici dosi di hashish per 25 grammi complessivi. I due pusher sono finiti in carcere mentre l'acquirente e' stato segnalato all'autorita' giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • minovitti27

    02 Maggio 2011 - 13:01

    tutto fa brodo, e intanto le carceri scoppiano ,ma se arrestassero i capi clan riducendone gli approvvigionamenti, la situazione sarebbe meno grave, però noi tutti conosciamo il fatto che i veri biss delle cosche mafiose sono ben tutelate dall'alto

    Report

    Rispondi

blog