Cerca

Bologna: Aldrovandi, Merola non arrivera' il 51% al primo turno

Politica

Bologna, 2 mag. - (Adnkronos) - Il candidato a sindaco di Bologna per il centrosinistra Virginio Merola "non arrivera' al 51% al primo turno, ma si andra' al ballottaggio e vinceremo noi". E' la previsione del candidato civico, sostenuto dal Terzo polo, Stefano Aldrovandi che ricorda come "secondo gli ultimi dati il Pd, rispetto al risultato di Delbono, perde circa 25 mila voti, quindi l'unica possibilita' per Merola e' che vadano al voto 50 mila persone in meno".

Ma Aldrovandi punta proprio agli indecisi e a quelli che potrebbero astenersi. "Sono loro - spiega - che devono decidere se e' giusto e se vogliono Merola sindaco. Su di loro noi dobbiamo lavorare perche' gli indecisi sono gli unici alleati di Merola". Ma ce n'e' anche per il candidato di Pdl-Lega Manes Bernardini. Riguardo alla corsa dell'esponente del Carroccio, conclude Aldrovandi, "chi dice che 'Bologna fa schifo' ha ben poche possibilita' di battere Merola". Il riferimento e' alla frase pronunciata nei giorni scorsi da Bernardini e che ha sollevato non poche polemiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog