Cerca

Mostre: ''Ercole Drei. Scultore a Roma'' a Villa Borghese

Cultura

Roma, 2 mag. (Adnkronos) - A distanza di molti anni dall'ultima mostra istituzionale in onore di Ercole Drei (Faenza 1886 - Roma 1973) Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico - Sovraintendenza ai Beni Culturali promuove l'esposizione ideata dall'Associazione Amici di Villa Strohl-Fern ''Ercole Drei. Scultore a Roma'', a cura di Bianca Maria Santese e Giovanna Caterina de Feo, organizzata da Ze'tema Progetto Cultura, dal 5 maggio al 25 settembre al Museo Pietro Canonica a Villa Borghese.

Scultore, pittore e disegnatore sensibilissimo Drei, faentino di nascita ma romano di adozione, e' stato capace di esprimere con la medesima intensita' il proprio temperamento sia nelle grandi opere eseguite per la committenza pubblica - alla citta' di Roma ha lasciato alcune delle sue opere piu' note - sia nelle piccole sculture apprezzate da amatori d'arte e destinate all'uso privato.

Del primo periodo, ancora legato al Simbolismo e al clima tardo Liberty respirato nella natia Faenza, sono esposti in mostra la statuetta in bronzo ''Estasi d'Amore'', il ''Ritratto di amica'' e la ''Danzatrice con il cerchio'', tutte opere all'incirca del 1913, quest'ultimo lavoro esposto a Roma alla Mostra della Secessione nel 1914. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog