Cerca

1 maggio: Pambianchi, 70% dei negozi ha aperto (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''A questo punto - prosegue Pambianchi - si rivela tutta la sterilita' delle polemiche portate avanti nei giorni antecedenti il primo maggio: Roma, citta' cosmopolita e internazionale, una delle Capitali piu' visitate ogni anno nel mondo, non poteva in alcun modo restare chiusa. Se Roma e i suoi negozi avessero tenuto le serrande abbassate, infatti, si sarebbe data alla platea internazionale un'immagine di trascuratezza e provincialismo del tutto fuori luogo e, direi fuori tempo, in un'occasione importante come questa''.

''E' evidente dunque - conclude Pambianchi - che Roma non puo' piu' ragionare secondo logiche e politiche obsolete. Chi in essa vive e lavora, chi contribuisce al suo sviluppo ha dimostrato ieri di comprendere il ruolo centrale e attrattivo che la citta' ricopre nello scacchiere del turismo internazionale e con questa stessa consapevolezza ed impegno bisogna operare anche per organizzare gli eventi futuri''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog