Cerca

Amministrative: Faenzi (Pdl), presentato esposto a Procura per Castiglione Pescaia

Politica

Grosseto, 2 mag. - (Adnkronos) - E' stato depositato stamattina dal centrodestra il primo dei tre esposti alla Procura della Repubblica di Grosseto a seguito dell'esclusione della lista di centrodestra nel Comune di Castiglione della Pescaia. Nell'esposto si richiede, tra l'altro, il sequestro dei fascicoli. ''Gli altri esposti alla magistratura di Grosseto - spiega il sindaco uscente, Monica Faenzi (Pdl) - riguarderanno, anch'essi, manifeste irregolarita' e falsita' su alcune sottoscrizioni che riteniamo si siano verificate al momento della presentazione delle altre liste, come abbiamo verificato dopo aver chiesto l'accesso agli atti. Si tratta di fatti gravissimi che la Procura di Grosseto dovra' prontamente accertare''.

''Altrimenti e' meglio disertare le urne e se la magistratura dovesse darci ragione, potremmo impugnare la proclamazione degli eletti'', annuncia la Monica Faenzi. Contestualmente, sempre stamane ma a Roma, e' stato presentato un ricorso per revocazione, avverso la sentenza del Consiglio di Stato. ''La democrazia e' a rischio anche per colpa di alcune discutibili sentenze - dice Faenzi -. Un grossolano errore e' avvenuto in sede di Consiglio di Stato. Quello di ignorare l'elemento dei contrassegni sui moduli, che peraltro contraddice il giudizio del Tar di Firenze''. La lista del centrodestra e' stata esclusa per irregolarita' nella presentazione delle firme.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog