Cerca

Terni: Gdf sequestra 2 discariche abusive, trovato eternit e bombole di gas

Cronaca

Terni, 2 mag. - (Adnkronos) - La Compagnia della Guardia di Finanza di Terni ha sequestrato due aree di 1000 e 1.500 mq nel comune di Terni adibite a discariche abusive. Nei due terreni sono stati rinvenuti ingenti quantitativi di materiali edili da risulta tipo calcinacci, mattoni, piastrelle, fusti contenenti catrame liquido, bombole di gas, materiale ferroso arrugginito, eternit, secchi di vernice, una autobotte in evidente stato di abbandono ed in pessime condizioni.

L'individuazione dell'area, e' avvenuta nel corso delle normali operazioni di controllo del territorio che vengono effettuate dalla Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Pratica di Mare mediante sorvolo del territorio della provincia, che hanno lo scopo di verificare l'esistenza di siti pericolosi per la integrita' dell'ambiente e della salute. Ricevuta la segnalazione degli elicotteri, le Fiamme Gialle di Terni sono andati nelle aree in questione e le hanno sequestrate insieme a tutto il materiale rinvenuto per violazioni ambientali, denunciando i 2 proprietari alla Procura della Repubblica di Terni.

La Guardia di Finanza ha ultimamente intensificato le operazioni di servizio rivolte alla tutela ambientale anche grazie all'utilizzo di nuove tecnologie di telerilevamento aereo che consentono un monitoraggio ancora piu' incisivo delle aree non facilmente individuabili da terra, a tutela della sicurezza dei cittadini e della qualita' della vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog