Cerca

Camorra: questore Caserta, Caterino ha fatto la storia dei Casalesi

Cronaca

Caserta, 2 mag. - (Adnkronos) - ''Innanzitutto faccio i complimenti alla Squadra Mobile per l'ottimo lavoro svolto. Caterino e' un camorrista di assoluto carisma, fa parte della storia dei Casalesi''. Lo ha detto all'ADNKRONOS il questore di Caserta Guido Longo commentando l'arresto del numero due del clan Schiavone Marco Caterino arrestato in un'abitazione di Casal De Principe.

''Abbiamo dato una bella botta alla cosca dei Casalesi. Quando togli alla camorra un latitante, soprattutto se del calibro di Caterino si crea un grande scompiglio. Si rallentano le attivita' della cosca e quindi il sistema camorra va in crisi'', ha detto il questore Longo che, nel '98 quando era a capo del Centro Dia di Napoli con i suoi agenti arresto' il numero uno della camorra campana Francesco Schiavone detto Sandokan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog