Cerca

Camorra: Mantovano, arresto Caterino altro tassello per liberazione Sud

Cronaca

Roma, 2 mag. - (Adnkronos) - ''Prosegue incessante l'opera di liberazione nazionale, e in particolare del Sud, che viene svolta quotidianamente dalle donne e dagli uomini che appartengono ai corpi di polizia, coordinati dall'autorita' giudiziaria. Aver assicurato alla giustizia Mario Caterino, elemento di spicco del clan dei Casalesi inserito nell'elenco dei trenta latitanti piu' pericolosi, costituisce un ulteriore, fondamentale tassello in questa direzione''. Lo dichiara in una nota Alfredo Mantovano, sottosegretario all'Interno, commentando l'arresto di Mario Caterino, ritenuto il numero due del clan dei Casalesi, catturato dagli agenti della Squadra Mobile di Caserta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog