Cerca

Camorra: arresto Caterino, agenti Questura Caserta applaudono colleghi

Cronaca

Caserta, 2 mag. - (Adnkronos) - Quando hanno sentito in lontananza le sirene delle auto della Squadra Mobile che da Casal di Principe stavano tornando in Questura con il boss Mario Caterino con le manette strette ai polsi la Questura di Caserta si e' fermata per alcuni minuti. Gli agenti e i funzionari sono scesi nel piazzale ed hanno applaudito i loro colleghi di ritorno dalla vittoriosa operazione di via Toscanini a Casal di Principe. Un applauso sobrio, qualche stretta di mano e qualche pacca sulle spalle agli agenti della Mobile. Impassibile Caterino e' uscito dall'Alfa civetta della polizia dove e' stato condotto nelle camere di sicurezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog