Cerca

Camorra: preso dalla polizia Caterino, era latitante da sei anni (2)

Cronaca

(Adnkronos) - L'azione finale che ha portato all'arresto di Caterino e' stata condotta dal capo della squadra mobile di Caserta Angelo Morabito e dal dirigente della sezione distaccata di Casal di Principe Alessandro Cocco. Ogni possibilita' di fuga e' stata chiusa al camorrista che si e' arreso senza battere ciglio. Negli ultimi giorni proprio i poliziotti di Casal di Principe avevano notato un viavai di auto molto sospetto davanti all'abitazione dove Caterino si nascondeva.

E' probabile che i fiancheggiatori del clan dei Casalesi-gruppo Schiavone dirottassero dei messaggi da parte di altri affiliati in attesa di istruzioni. Nell'abitazione di due piani gestita dall'imbianchino Mario Della Corte, Caterino era arrivato nei giorni scorsi ma, secondo gli investigatori presto sarebbe andato via per trovare rifugio in un altro covo.

Secondo la polizia nonostante fosse ricercato incessantemente da sei anni Caterino probabilmente non si e' mosso mai o quasi mai da Casal di Principe proprio per gestire gli affari del clan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog