Cerca

Bin Laden: Musharraf, operazione doveva essere condotta da pachistani

Esteri

Islamabad, 2 mag. - (Adnkronos) - L'ex presidente pachistano Pervez Musharraf ha lamentato oggi la "violazione della sovranita'" del suo paese nell'uccisione di Osama bin Laden. L'operazione "doveva essere condotta da truppe pachistane" -ha detto al servizio in urdu della Bbc- "malgrado quanto sia accaduto sia positivo, non mi aspetto che il popolo pachistano sia contento del modo in cui la nostra sovranita' e' stata violata".

"Se lo avessero chiesto a me -ha detto l'ex presidente- avrei detto che spettava alle truppe pachistane condurre questa operazione. Ne abbiamo portate a termine decine. Tutti i grossi nomi di al Qaeda, da Kalid Sheikh Mohammed in giu', come abbiamo fatto? Abbiamo usato l'intelligence americana perche' sono migliori, ma l'azione e' stata sempre compiuta dalle nostre forze di sicurezza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog