Cerca

Telecom: vince gara Regione Lombardia per azzerare digital divide (3)

Economia

(Adnkronos) - Un classico "fallimento del mercato", cui, secondo le regole comunitarie, si puo' rimediare seguendo la cosiddetta procedura scozzese che, ha ricordato Bernabe', "consente di integrare le risorse dell'operatore privato con fondi pubblici", a patto che si verifichi ex post la sussistenza del fallimento del mercato stesso.

Ossia, se si scopre successivamente che la redditivita' del bacino raggiunto era stata sottostimata dall'operatore privato, quest'ultimo si impegna a retrocedere al soggetto pubblico una parte dei fondi stanziati. E' quello che Telecom Italia si e' impegnata a fare con Regione Lombardia.

Accordi di questo tipo, ha aggiunto Bernabe', sono stati o verranno implementati anche in altre regioni, come ad esempio le Marche, la Toscana e la Sardegna. L'accordo con Telecom fa parte di un quadro di iniziative infrastrutturali della Regione tese a portare a tutti i cittadini una connessione Adsl di capacita' variabile dai 2 a 20 megabit al secondo. In quest'ambito rientra anche il programma di sviluppo rurale 2007-2013, che mira a portare la fibra ottica nelle case di campagna (8 mln di euro per 40 Comuni).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog