Cerca

Libia: Brunetta, Lega e' alleato coerente fedele si trovera' sintesi

Politica

Torino, 2 mag. - (Adnkronos) - "La politica estera e' cosa troppo seria per essere utilizzata a fini interni sia nei rapporti tra maggioranza e opposizione, sia all'interno della stessa maggioranza". Lo ha detto il ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta che a Torino per sostenere il candidato sindaco di centrodesta Michele Coppola ha sottolineato: "La Lega e' sempre stato un alleato assolutamente coerente e fedele, mai in questi anni ha prodotto problemi, per questo penso che la sintesi sara' trovata, forse e' gia' stata trovata, nell'interesse del paese, anche perche' su questo -ha concluso- c'e' l'alto consiglio del presidente della Republica".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog