Cerca

Fiat: Cerutti (Sel), la mossa del cavallo delle Rsu fiom spunta arma ricatto referendum

Economia

Torino, 2 mag. - (Adnkronos) - ''Accogliamo con grande rispetto l'indicazione di voto favorevole per il referendum delle Rsu Fiom della ex-Bertone. Puo' essere considerata la mossa del cavallo volta a indebolire l'arma del ricatto messa in campo da Fiat''. Cosi' Monica Cerutti di Sel che in una nota aggiunge: ''con la posizione espressa oggi, la Fiom dimostra di non essere prigioniera delle sue coerenze, come aveva affermato l'azienda''.

''Non cambia pero' la nostra valutazione negativa sul referendum che svolto in queste condizioni non chiama i lavoratori a un pronunciamento libero, in quanto vengono subordinati al suo esito l'investimento e la successiva ripresa della produzione. E' fondamentale sentire il parere dei lavoratori, che dovrebbero pero' potersi esprimere in un altro contesto - conclude - la politica deve cogliere questo cambio di rotta, sapendo che la questione dei diritti dei lavoratori non puo' essere assolutamente derubricata dalla sua agenda''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog